PROGETTI POETICI PERMANENTI.png

Progetti Poetici Permanenti - Pier Paolo Pasolini

LA BOTTEGA DELLA
COMPAGNIA DEI
FELICI MOLTI

Nel 2019 nasce P P P – Progetti Poetici Permanenti – Pier Paolo Pasolini la bottega ideata e diretta da Irene Gianeselli con il coordinamento del maestro Luigi Mezzanotte per la Compagnia dei Felici Molti.

La bottega è lo spazio ideale per realizzare prodotti culturali e progetti verso e oltre il 2022, il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini.

Il momento storico che stiamo vivendo ci impone una riflessione poetico-politica, in termini formali e operativi, addirittura pratici. La pandemia che il Mondo sta conoscendo ha costretto i lavoratori dello spettacolo al silenzio o a pratiche impoetiche, dettate dalla necessità di non perdere contatto con il pubblico, di non consegnarsi all’oblio. Non sempre, però, il silenzio è fertilità di idee e di progetti, spesso produce un disperato brusio indistinto che oltre a disorientare il pubblico, disorienta gli operatori stessi. Il silenzio può produrre sterilità, negazione senza ritorno dell’esistenza e questo significherebbe perdita: umana, sociale, culturale, politica.

 

Poiché gli spazi della fruizione e dell’azione culturale sono in discussione, come, del resto, l’azione culturale in sé, la Compagnia dei Felici Molti fonda uno spazio aperto di ricerca per il superamento degli ostacoli fisici, pratici posti alle arti performative dalla nuova realtà del nostro tempo.

 

Il progetto PPP avvia una analisi stratificata e capillare della realtà artistica in termini pedagogici, didattici e progettuali valorizzando il territorio nel quale opera attraverso la messa a valore della cultura teatrale e cinematografica.

 

Pier Paolo Pasolini, intellettuale e Poeta, uomo di cultura del Novecento – che parla al Duemila – è il riferimento etico e poetico-politico di questa bottega proprio per la sua intelligenza artistica, in grado di attraversare Cinema, Teatro e Letteratura con una propria lucida visione e interpretazione della realtà e con padronanza dei mezzi tecnici ed estetici.

Il Manifesto per un Nuovo Teatro di Pier Paolo Pasolini è il documento da cui parte la Bottega in termini teorici e operativi.